Archivi categoria: Commedia dell’Arte

Commedia dell’Arte – Le finte nozze di Pantalone dei Bisognosi

le finte nozze 4le finte nozze 6zanniDSC_0068le finte nozze 3

Zanni e Arlecchino non sono sempre i migliori messaggeri… in particolare quando si incontrano per strada, fanno baldoria e si scambiano nel sonno lettere scritte per destinatari molto diversi. E così il Dottor Balanzone non può fare altro che combinare il matrimonio di sua figlia Isabella con Pantalone dei Bisognosi mentre la Signora e Arlecchino cercano di rimediare al danno. Ma Isabella non è affatto rassegnata al proprio destino e il Capitano Spaventa è intenzionato a prendere possesso dell’eredità che Pantalone gli ha lasciato con una lettera piuttosto insolita.

pantalone

SCHEDA TECNICA
Esigenze tecniche: lo spettacolo è adattabile a qualsiasi spazio, che sia strada, teatro, corte
Genere: commedia dell’arte con musica dal vivo
Durata: 60 minuti
Cast artistico: tre musicisti/attori
Contatti: idonidellemuse@gmail.com — 3280319615 — 3337606139

Annunci

Cerchiamo tesi di laurea, saggi e articoli di storia medievale, musicologia e storia del teatro

codice miniato

L’Associazione Culturale I Doni Delle Muse cerca, scopo pubblicazione, saggi e tesi di laurea sui seguenti argomenti, :

Storia medievale e rinascimentale
Storia del teatro dall’antichità al Rinascimento
Musicologia e storia della musica dall’antichità al Rinascimento
Cultura celtica ed etrusca
Testi divulgativi, in particolare sul medioevo, destinati a bambini e ragazzi

Per informazioni contattateci all’indirizzo idonidellemuse@gmail.com o al numero 3280319615

Cerchiamo collaboratori

CERCHIAMO COLLABORATORI

strumenti antichi

L’Associazione Culturale cerca scrittori, poeti, attori, giocolieri, trampolieri, artigiani, musicisti, registi, compagnie teatrali, pittori, grafici e appassionati di medioevo, di fantastico e altri argomenti attinenti per collaborare nella creazione di nuovi progetti o per l’inserimento nei progetti attuali che indichiamo qui sotto:
– musica dell’antica Roma con ricostruzione di strumenti musicali
– musica e teatro dal medioevo al rinascimento con attenzione alla ricerca filologica e iconografica
– musica folk d’ascolto e da ballo
– costruzione di una collana di saggistica storica e musicologica (dall’antichità al rinascimento)
– costruzione di una raccolta di novelle, fiabe e leggende legate alla cultura popolare italiana
– costruzione di una collana fantasy
– fabbricazione artigianale di maschere, costumi teatrali e burattini

Ci interessa anche trovare collaboratori che vogliano aiutarci a organizzare eventi (concerti, spettacoli, presentazioni di libri) o curare i rapporti con scuole, istituzioni e comuni.

Per informazioni contattateci all’indirizzo idonidellemuse@gmail.com — 3280319615

TRA MEDIOEVO E RINASCIMENTO – Il lavoro nobilita chi non lo fa

grufolo1dgrufolo3c

Dopo avere trascorso tutta la vita in campagna, il villano Grufolo decide di lasciare la vita del pastore e fare quella del signore nella grande città di Mediolano. Ma Mediolano è piena di insidie: ingannato da due malandrini che gli promettono che diventerà proprietario del Duomo, il villano si trova senza denaro né cibo ed è costretto a trovarsi un padrone che gli dia da lavorare.
Uno spettacolo di proto-Commedia dell’Arte ispirato a temi presenti nella produzione di Giovanni Boccaccio, Ruzante e Chaucer.

grufolo4b

SCHEDA TECNICA
Esigenze tecniche: lo spettacolo è adattabile a qualsiasi spazio, che sia strada, teatro, corte. E’ possibile presentarlo anche in versione itinerante.
Durata: 60 minuti
Cast artistico: tre attori/musicisti
Contatti: idonidellemuse@gmail.com — 3280319615/3337606139

Associazione Culturale I Doni delle Muse

I DONI DELLE MUSE

mantegna

L’Associazione Culturale “I Doni delle Muse” è una realtà che convoglia numerose attività che hanno come tema lo studio e la divulgazione delle arti performative popolari e della letteratura del periodo classico, medievale e rinascimentale.
Particolare attenzione poniamo nei confronti della cultura popolare e degli spettacoli di piazza del periodo compreso tra XII e XVI secolo attraverso uno studio diretto delle fonti manoscritte e iconografiche. Oltre al lavoro di ricerca prettamente artistico e filologico, l’Associazione Culturale dedica ampio spazio al lavoro artigianale di ricostruzione di strumenti musicali, maschere, burattini e abiti per una riproposizione accurata degli spettacoli antichi.
L’Associazione Culturale affianca all’allestimento di spettacoli un’intensa attività divulgativa, attraverso lezioni concerto, conferenze pubbliche e insegnamento oltre alla produzione di album musicali, saggistica e narrativa che trattano temi di cultura medievale e popolare.